Come coinvolgere con eventi spettacolari 

Y-m-d

Eventi spettacolari, cerimonie di apertura, lanci di prodotti. Organizzare eventi di successo è una qualità fondamentale per chiunque si occupi di comunicazione aziendale. Riuscire a coinvolgere i partecipanti con iniziative appassionanti garantisce un ritorno sicuro in termini di miglioramento dell’immagine aziendale e di sviluppo di relazioni commerciali. Pianificare, organizzare, gestire gli eventi è un’attività che non si improvvisa: sono necessari esperienza, conoscenza approfondita degli obiettivi, capacità di adattare i propri progetti alle aspettative del cliente.

Per conoscere i segreti di chi da anni organizza eventi di successo ad alto livello ed imparare i trucchi del mestiere, Idea Italiana ha organizzato un incontro al Museo Ferrari di Modena.

DI2_8852

 

Dalla Henkel, alla Renault, fino alla sua lunga carriera in Ferrari, il Direttore dei Musei Ferrari di Modena e Maranello, Antonio Ghini, ci svela il successo dei suoi eventi: innanzitutto avendo coraggio. Come, ad esempio, quando lanciò la campagna “porte Aperte” Renault, o quando organizzò il lancio Renault Genius a Palazzo Farnese. Fino a Discover Ferrari&Pavarotti Land, presente e futuro alla vigilia dell’Expo con eventi e viaggi alla scoperta delle eccellenze del nostro territorio. Una storia di successi racchiusa nel libro “Dal detersivo alla Ferrari, 100 modi di comunicare”. Dai dentifrici alle schiume da barba, ma anche beni di lusso e attività di servizio, fino ad arrivare al mercato dell’auto, con uno spazio privilegiato per Renault e Ferrari, per spiegare come si pongono oggi comunicazione, marketing e relative tecniche di fronte al magma in continua evoluzione della Rete.

DI2_8860                        DI2_8855   DI2_8862

Eventi molto spesso vuol dire musica e grandi ospiti. Ma ha ancora senso parlare oggi di grandi eventi? Come sono cambiati nel tempo? Ne ha parlato il Business Development Manager di Universal Music, il modenese Mattia Giovanardi. “Oggi quello che le imprese devono comprendere – ha detto – è che l’evento è a pieno titolo un’attività di Marketing e Comunicazione che può portare risultati importanti”. Dai grandi eventi, come il Coca-Cola Summer Festival, fino a show-case che possono essere convention fino a momenti di incentivazione della clientela, tutto serve per creare nuove opportunità di business.

Prossimo appuntamento venerdì 17 aprile insieme a Giuseppe Cunetta, Global Digital Director di Benetton Group e Chiara Longo, Digital Project Manager Ducati.

Federica Galli

Share it!